Una guida per le Olimpiadi di Londra firmata Traveller UK

di Aurora Ghini 

Stai pianificando un viaggio a Londra (magari proprio durante le Olimpiadi)?
Ecco l'app per iPhone perfetta per te. Si chiama London: Condé Nast Traveller City Guide e l'ha realizzata Traveller UK. Come fare senza?

Aurora Ghini

Aurora Ghini

Leggi tutti

<<>0
1/

Il sogno di un viaggiatore è avere una guida che racconti la destinazione del viaggio in modo completo, facilmente accessibile e con una selezione di qualità dei contenuti. 
Per coloro che stanno per partire per Londra, adesso questa guida c'è: è gratuita, si installa sull'iPhone, ti racconta tutti i dettagli che servono per passare una splendida vacanza nella capitale inglese, magari proprio durante le Olimpiadi.

Gli indirizzi e i suggerimenti sono stati selezionati e raccolti da Traveller UK, il magazine inglese di viaggio di Condé Nast, in collaborazione con OMEGA, sponsor ufficiale dei Giochi Olimpici.

Con una speciale audioguida del Parco Olimpico e delle principali attrazioni legate all'evento sportivo, sarà il must have dei turisti sotto il Big Ben, ma soprattutto è anche una guida valida per tutto l'anno.
Consultandola, infatti, potrai ad esempio scoprire quali sono i posti più interessanti per mangiare, divertirti, bere, oppure seguire i consigli dei londinesi "very original" sugli appuntamenti a cui non mancare, oppure passeggiare per Londra seguendo le indicazioni delle audioguide.

Per non dimenticare nulla, nemmeno un indirizzo, potrai craere una tua personale "Things to to list" (lista delle cosa da fare) che ti servirà anche come diario di viaggio, al tuo ritorno a casa.

Cosa aspetti a scaricarla? È utile, comoda ed è gratis!
Basta un clic,  qui.

DA STYLE.IT

  • News

    Le dieci spiagge da non perdere in Italia

    Le dieci spiagge da non perdere in Italia

  • Mamma

    Vacanze: Junior Training Family, il primo campus per famiglie

    Una settimana di laboratori creativi, giochi all’aria aperta, buon cibo e consigli per i genitori a Santa Maria di Lignano, vicino ad Assisi. Ecco come fare per partecipare!

  • Mamma

    Fine delle vacanze: lacrime davanti a scuola

    Dopo quindici giorni di vacanza la ripresa può essere dura. E il distacco tornare a essere un momento doloroso, pieno di lacrime. E se potessimo rendere tutto meno traumatico?

  • Mamma

    Vacanze con i bambini: inverno in Alta Pusteria

    Un vero paradiso per gli occhi e il palato: l’Alta Pusteria è il luogo perfetto per staccare, con i bambini, quando arriva la neve


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it