Amaseno (FR)

19 maggio 2011 
<p>Amaseno (FR)</p>

Torna a LAZIO

 

Probabilmente credete che la mozzarella sia solo campana. Invece nel frosinate, nella valle dell'Amaseno, vengono allevate 14.000 bufale, con un potenziale di 10.000 chili di mozzarelle al giorno. La strada della bufala, nata per volere dei produttori locali, segue la filiera e si snoda tra Amaseno e Priverno, appunto, e molti comuni della Ciociaria e del basso Lazio: si visitano allevamenti, caseifici e aziende agricole, dove assaggiare e comprare mozzarelle freschissime. Ad Amaseno potete provare e portarvi a casa quelle del caseificio Stella, in località Selvina (tel. 0775 658365) o, a Priverno, quelle del caseificio Onorati (tel. 0773 902165).

A base di bufala (sia il formaggio sia la carne) anche il menu del ristorante La Ciociara (piazza San Rocco 17, tel. 0775 659806; da 20 €). Si dorme a Castro dei Volsci, dove La Locanda del Ditirambo è il primo albergo diffuso della Ciociaria (via Porta dell'Olivo 2, tel. 0775 662091; 90 €).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).