Leonessa (RI)

19 maggio 2011 
<p>Leonessa (RI)</p>
PHOTO RICCARDO CARNOVALINI -

Torna a LAZIO

 

Leonessa è un gioiello di pietra circondato dai fitti boschi del versante settentrionale del monte Terminillo. Anche qui, e forse con meno folla, nei mesi invernali si riesce, con un po' di entusiasmo, a sciare sui cinque chilometri di discese serviti da due seggiovie e uno skilift di Campo Stella. Meglio in ogni caso le escursioni guidate dalla locale sezione del Cai, d'inverno con le ciaspole e d'estate a piedi. Il paese, ricco di belle chiese (una visita senz'altro la merita la trecentesca chiesa di San Francesco, con un famoso presepe di terracotta), fu un feudo di Margherita d'Austria e roccaforte della casa d'Angiò: a ricordarlo, svettante sull'abitato, la maestosa torre poligonale angioina.

Per dormire c'è il Leo Hotel, con centro benessere (largo Gonesse 1, tel. 0746 922908; da 110 €). Per mangiare, in paese si va al Leon d'Oro (corso S. Giuseppe 120, tel. 0746 923320; 25 €).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).