Le bianche scogliere

20 maggio 2011 
<p>Le bianche scogliere</p>

Torna a MARCHE

DONATELLA GIROMBELLI stilista 
Nata a Marotta, conosciuta come Genny, è presidente del comitato Marche dell'Airc, l'associazione per la ricerca sul cancro.

La città dal mare «Quando voglio avere una visione d'insieme di Ancona dal mare, anche senza andare in barca, entro in uno straordinario pentagono: la Mole Vanvitelliana, un'isola artificiale realizzata nel Settecento, come luogo di quarantena, dal genio visionario del Vanvitelli all'interno della baia del porto. I suoi spazi geometricamente eleganti ospitano mostre ed eventi, ma costituiscono essi stessi lo spettacolo più bello (banchina Giovanni Da Chio 28)».

Buen retiro «Unico al mondo per la sua posizione a picco sulla falesia bianca che si affaccia sull'Adriatico, collocato a ridosso del centro storico, l'antico cimitero ebraico, a cavallo tra il colle dei Cappuccini e il colle Cardeto, è un vero e proprio museo all'aperto. Tra ginestre e alberi di Giuda, nella macchia mediterranea, il paesaggio che si apre alla vista è straordinario: quando il cielo è terso, si può scorgere la costa croata».

Profumi e sapori «Là dove il verde Conero delle meraviglie si immerge a strapiombo nel mare, c'è una piccola ansa di spiaggia incantata: il Clandestino all'ora dell'aperitivo o della cena è un angolo segreto, dove il profumo della salsedine si mescola a quello del fico selvatico (baia di Portonovo, Ancona)».

Spiritualità «La chiesetta di Santa Maria, a Portonovo, è un capolavoro romanico, costruito attorno al Mille, che sembra cammini sulle acque, tanto è vicina al mare».

In fondo alla strada «Chi ha voglia di cogliere colori e profumi di un Adriatico insolito, deve andare al Passetto, meta delle passeggiate più distensive degli anconetani. Alla fine del lungo viale della Vittoria ci si affaccia su una visione omerica: distese d'azzurro sconfinato. Quando poi mi capita di passeggiare lungo la spiaggia ammiro l'estro con cui i pescatori hanno ricavato, dalle grotte nella falesia, pittoreschi ricoveri per le loro barche».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
yokio77 63 mesi fa

ancora le danno la facoltà di parlare???

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).