All'infinito

09 aprile 2011 
<p>All'infinito</p>

Torna a EMILIA ROMAGNA

ALESSANDRO BERGONZONI, comico e scrittore.
Bolognese, 52 anni. Impegnato soprattutto in teatro, ha recitato anche nel film Pinocchio di Roberto Benigni.

 

«Il nome della casa è Monica (via San Rocco 16, tel 051 522522): è un ristorante, dove, appena entri, ogni parete diventa il lato buono delle cose, e tra riso Basmati, carni, pesci e cioccolati, riesci a guardare i quadri delle situazioni e molto oltre. Per dormire c'è Il Parco dei cavalli (Osteria Grande di Castel San Pietro Terme): il marchese Malvezzi la costruì colonica nel 1878 ma dentro Amerigo ha fatto a mani un b&b per equanimi che accarezzano i cavalli, colorando le stanze che dal rustico arrivano fino all'antiquariato con una piccola esposizione di mobili restaurati e amati.

Poi c'è l'otto sdraiato che è segno dell'infinito e questa Otto Gallery (via d'Azeglio 55, tel. 051 6449845) ha quattro stanze per usarlo tutto. Nella Bologna più centrata, Lufrano chiede agli artisti di stare, dire, fare, andare e venire ma soprattutto anche di esporsi. Con due serate al mese infatti la galleria torna alle origini con "incroci d'arte", incontri sulla fusione di differenti linguaggi del sapere».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).