Le grotte di Toirano (SV)

19 aprile 2011 
<p>Le grotte di Toirano (SV)</p>

Torna a LIGURIA

Bisogna risalire la Val Varatella, a poca distanza dal paese medievale di Toirano, per arrivare ai contrafforti di un massiccio calcareo di dolomie grigie. Lì, nei valloni, si aprono oltre 150 caverne, tra le più belle e importanti d'Europa.

Siamo solo a tre chilometri dal mare, in un luogo perfetto per lo sviluppo dei primi insediamenti umani. La Grotta della Bàsura è un percorso spettacolare lungo 450 metri dove abitava l'orso delle caverne. Qui, nella Sala dei Misteri, c'è una parete decorata con palline d'argilla, scagliate forse dagli uomini preistorici per ragioni rituali. Poco più in alto la Grotta del Colombo: una galleria lunga 50 metri con un'imponente sala laterale, frequentata già 300.000 anni fa.

Il Ravanello Incoronato, in paese, propone specialità del territorio, ma con un tocco di creatività (via Parodi 27/A, tel. 0182 921991; 35 €). Spostandovi di qualche chilometro, vicino ad Albenga si dorme all'hotel Cà di Berta (Reg. Cà di Berta Salea Albenga tel. 0182 559930; 90 €).

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).