La cinta muraria (GE)

19 aprile 2011 
<p>La cinta muraria (GE)</p>

Torna a LIGURIA

 

Tecnicamente siamo in pieno capoluogo, ma l'itinerario del Parco urbano dei Forti, lungo la cinta muraria seicentesca che abbraccia la città da monte, passa attraverso colline deserte e selvagge. Sedici forti principali e ottantacinque bastioni nei 19 chilometri delle vecchie e nuove mura. In posizione centrale, Forte Ratti è il Maschio del sistema difensivo. Si parte e si ritorna a Righi, alla funicolare (fate scorta di focaccia al Forno San Nicola, ad angolo dell'omonima piazza).

Terminata la passeggiata, prendete un drink da U trenin (via alla Stazione per Casella 13) e, al civico 3, con una cena dal Genovino (tel. 010 8311362; 35 €). Per dormire, la Locanda di Palazzo Cicala è in pieno centro storico (piazza San Lorenzo 16, tel. 010 2518824; 159 €).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).