Castello di Racconigi (CN)

11 aprile 2011 
<p>Castello di Racconigi (CN)</p>

Torna a PIEMONTE

 

Famosa (ma non la più famosa) residenza sabauda, al castello di Racconigi è meraviglioso venirci in primavera, quando il suo maestoso parco dà il meglio di sé. Non per niente, nel 2010 è stato eletto il Parco più bello d'Italia. Dal Seicento a oggi, il parco e il castello dei principi di Carignano hanno subito molte trasformazioni.

L'architetto di Versailles, Le Nôtre, lo concepì con geometrico rigore; un secolo dopo, Giacomo Pregliasco ne organizza una parte in giardino «all'inglese», dove la natura è apparentemente selvaggia. Nell'Ottocento, si arricchisce di sentieri tortuosi, boschetti e rovine secondo l'idea romantica di Xavier Kurten. E così lo trovate oggi: un magnifico luogo in cui perdersi nella natura (tel. 0172 84005; 6 €).

racconigi

Appena fuori, dormite alla Tenuta Berroni, che ospita un b&b di tre camere nella dimora Settecentesca (tel. 0172 813186, castellipiemontesi.it; 100 €, da maggio a settembre), mentre a Crevere, a 10 km, il ristorante L'Antica Corona Reale è una tappa gourmand (via Fossano 13, tel. 0172 474132; 40-60 €).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).