Arte Sella (TN)

19 aprile 2011 
<p>Arte Sella (TN)</p>

Torna a TRENTINO ALTO ADIGE

 

Nel 1987, a Borgo Valsugana, in una piccola valle fiorita, un gruppo di amici ha tentato un esperimento d'avanguardia: hanno chiamato artisti da tutto il mondo chiedendogli di creare opere d'arte usando solo materiali naturali. Il risultato? Una mostra calata in un bosco, fatta di legnetti, sassi, foglie, scenari e paesaggi mossi del vento. Oltre 40 opere lungo un sentiero che si snoda per 3 chilometri con continue sorprese, come la Cattedrale Vegetale di Giuliano Mauri, una chiesa gotica in tronchi e legni con navate alte 7 metri. Oppure il Mushrom Cloud (si trova nello spazio che ospita le mostre permanenti), un mega fungo di 4 metri realizzato dall'artista inglese Chris Drury con sottilissimi fili trasparenti, cuciti insieme e illuminati (tel. 0461 751251, artesella.it; 5 €, in estate visite guidate, tel. 0461 434217).

Dopo la mostra, pranzo tipico con salumi, polenta e salsicca e grappe locali al Rifugio Cruccolo (tel. 0461 766093, loc. Val Campelle, Scurelle; 20 €). Per la notte dormite a Levico: l'Hotel Liberty ha belle camere, corsi di yoga, massaggi shiatzu e pacchetti benessere, da prenotare in anticipo (tel. 0461 701 521; da 80 €).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).