la ricetta di Martin Obermarzoner

21 aprile 2011 
<p>la ricetta di Martin Obermarzoner</p>

Torna a TRENTINO ALTO ADIGE

 

La cacciagione è alla base della nostra cucina regionale, quindi non potevo che scegliere il cervo per rappresentarla. Quello della Val Pusteria è il migliore: l'ho rosolato con marmellata di sambuco raccolto nel mio orto. La polenta l'ho proposta con formaggio fresco di capra, mentre i crauti rossi accompagnati da una confettura di mirtilli rossi a crudo. Anche se tecnica e procedimento sono moderni, ho seguito la classica «ricetta della nonna», e soprattutto ho sfruttato solo prodotti della mia terra. Mi piace unire tradizione e modernità.

Quando nel 2010 mi hanno assegnato le 2 stelle Michelin, ho creato un piatto che rivisita gli schlutzkrapfen, i panzerotti altoatesini: al posto della farina di segale, purea di sedano rapa e niente involucro di pasta, serviti con gamberi rossi di Sicilia.

Jasmin, Hotel Bischofhof, Griesbruck 4, Chiusa (Bz), tel. 0472 847448; 80 €.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).