Il parco del Gran Paradiso

13 aprile 2011 
<p>Il parco del Gran Paradiso</p>

Sì il Parco è stranoto,ma potete provare a cambiare punto di vista, affrontandolo dal confine occidentale: per intenderci, non la zona di Cogne, ma quella, più defilata, della Val di Rhêmes. E a cavallo: il Centro Equestre della Val di Rhêmes organizza passeggiate che durano da un'ora all'intera giornata. Si parte dalle scuderie e si arriva sullo spartiacque, con un dislivello di 1.000 metri.

Dalla cima del Petit Mont Blanc la vista è a 360°: dalla catena del Bianco a tutta l'Alta Valle (loc. Fabrique, Rhêmes- Saint-Georges, tel. 0165 907667). Il Centro dispone di trenta tra camere e appartamenti negli chalet della valle.

Si può dormire anche all'hotel Granta Parey, con un piccolo centro benessere e un ottimo ristorante (loc. Chanavey, Rhêmes Notre Dame, tel. 0165 936104; 60 €). All'alpeggio di Entrelor potrete comprare le fontine Dop. Se vi piace il miele, chiedete al signor Zeppo dell'Hotel Boule de Neige a Rhêmes Notre Dame: le arnie sono proprio lì di fronte (loc. Chanavey, tel. 0165 936166).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).