Il vallone di San Grato

13 aprile 2011 
<p>Il vallone di San Grato</p>

Torna a VALLE D'AOSTA

Il paese che adesso si chiama Issime, fino al XIV era diviso in due aree: Yssima Plana e Yssima Soveror, cioè la pianura e la montagna. Yssima Soveror corrisponde al Vallone di San Grato,vera enclave Walser, con molte case antiche: un percorso ad anello lo attraversa partendo dalla cappella di San Grato fino a raggiungere quella di Mühni, dedicata a Nostra Signora delle Nevi, a quota 2.000 m.

Sull'altopiano si trova l'alpeggio di Stein, tra due enormi massi che lo proteggono dalle valanghe. A Issime si trovano l' Hotel Posta che vi consigliamo anche per mangiare (strada regionale del Lys, Loc. Capoluogo 29, tel. 0125 344204; 90 €) e un negozio di delikatessen Walser.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).