Valle d'Aosta: i borghi segreti

04 aprile 2011 
<p>Valle d'Aosta: i borghi segreti</p>

Torna a VALLE D'AOSTA

BARD Tutti da Ciucca per un bicchiere
Dove la Valle d'Aosta si stringe tra le rocce che scendono a precipizio verso la Dora Baltea, c'è Bard, dominato dal famosissimo forte, che fi n dal Medioevo ha protetto il borgo da invasori e nemici. Sulle stradine che lo attraversano si affacciano antiche dimore con fregi in pietra e legno, affreschi, bifore e rare fi nestre crociate, quasi tutte del XV secolo: la Casa del Vescovo, la Casa della Meridiana, Casa Valperga, Casa Challant, Casa Ciucca (che ospita un'enoteca) e il palazzo dei Nicole, ultimi conti di Bard.

Mangiare A Donnas, a due km da Bard, la locanda Saveur d'Antan propone cucina casalinga. Non perdete la seuppa valtellinense (con cavolo e fontina) e la sua versione estiva, la seuppa di tzaten con le zucchine (via Roncde- Vaccaz 16, Donnas, tel. 348 7923433; 25 €).
Dormire
Il palazzo che ospita l'Hotel Stendhal è stato prima l'Ospizio de Jordanis, poi la sede del municipio. Dal 2002 è un albergo di design (piazza Cavour 1-3, tel. 0125 809873, keluar.it; da 90 €).

 

FONTAINEMORE L'antica arte dei muratori 
È il comune più orientale della regione, famoso per l'emigrazione dei muratori che andavano a costruire dimore in Savoia. In paese e nei dintorni le case hanno 4 o 5 piani e bei portali di legno intagliato. Un ponte medievale in pietra attraversa il torrente Lys con un'unica arcata di 22 metri. Tra i villaggi vicini, fate un salto a Farettaz, quasi abbandonato, composto da gruppi di case separate tra loro da passaggi coperti, terrazze, giardini e vicoli.

Mangiare Proprio lungo i sentieri del Riserva Naturale di Mont Mars, il Ristoro Bar Coumarial offre cacciagione, pasta fatta in casa e taglieri di salumi con vini valdostani (Località Coumarial 10, Fontainemore, tel. 346 0074297; 20 €).
Dormire
Vicino a Fontainemore, nella frazione Planaz, Speranza Girod affitta camere e appartamenti anche per una sola notte (Frazione Planaz 15, Fontainemore, tel. 335 7128468; da 60 €).

Farettaz

PETIT-MONDE Le case costruite sui funghi
Ovvero i due villaggi di Triatel ed Etirol, nel comune di Torgnon, dove visitare i raccard, cioè le tipiche costruzioni della zona adibite alla conservazione del fi eno e del grano, innalzate su pilotis, funghi di legno o di pietra, che favorivano la ventilazione e impedivano ai topi di salire. Oltre ai raccard, qui trovate anche le grange, che venivano usate per la battitura del grano, e i grenier, edifi cati su basamenti di pietra, dove si conservavano le provviste e, al piano superiore, abitavano le famiglie. Vicino a Torgnon, arrivate fi no alla conca verde in cui si ammirano i ruderi dell'antico ospizio di Chavacour: molto suggestivi.

Mangiare A 5 chilometri da Torgnon, sulle piste davanti al laghetto di Gorza, il ristorante rifugio AlpeGorza, si raggiunge con gli sci, in motoslitta e, d'estate, in macchina. Specialità: le pierrade di carne (Loc. Chantorné Gorzà, tel. 347 8347267; da 25 €).
Dormire
L'Hotel Maisonnette, a Torgnon, ha 13 camere con vista sul paese e sul Cervino (Frazione Chatrian 166, tel. 0166 540520; da 86 €).

 

ETROUBLES Pellegrini e marroniers
Il borgo, dominato dalla chiesa parrocchiale, è sulla via romana (e poi Francigena) che da Aosta risaliva i versanti delle Alpi verso il Vallese. Essendo un villaggio «di strada», tutte le facciate degli edifi ci più importanti si aprono sulla strada principale. Attraversati i portoni, ci si trova in cortili interni e corridoi da cui partono scale coperte per gli altri piani. Gli abitanti, in passato, prestavano opera come marroniers, ovvero guide che aiutavano i viandanti ad attraversare il passo del Gran San Bernardo. Le loro case, circondate da mura, fungevano da ospizio per i pellegrini.

Mangiare Era una locanda sulla via per la Francia. Ora la Croix Blanche è un ristorante specializzato in carne cotta sulla losa (via Nazionale Gran S. Bernardo 10, tel. 0165 78238; 40 €).
Dormire
Il b&b La Thuillettaz, a Saint-Rhémy-en- Bosses, è a quota 1.760 in una posizione tranquillissima (Località Thuillettaz 2, tel. 335 5243008; da 130 €).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).