Cibiana di Cadore (BL)

19 aprile 2011 
<p>Cibiana di Cadore (BL)</p>

Torna a VENETO

 

Un centinaio di case circa, la metà delle quali affrescate da murales. Il borgo medievale di Cibiana di Cadore è un museo a cielo aperto, che dal 1980 a oggi ha attirato qui, a circa 30 km da Cortina d'Ampezzo, artisti di fama internazionale come Vico Calabrò, Ernesto Treccani, Angelo Gatto e Toni Benetton e molti nomi da Russia, Sudamerica e Giappone. Murales che raffigurano le arti e i mestieri svolti un tempo in quelle case: la casa del fabbro, del casaro, del mugnaio, del carbonaio...

Per saperne di più su chi ha dipinto cosa si può prenotare un tour con Umberto Olivotti (tel. 328 8040286). Poi, in poco più di 30 minuti si sale a piedi dai 1.050 metri del paese ai 1.800 del Passo Cibiana, e da qui, dall'1 giugno al 30 settembre, con la navetta, ai 2.200 del Monte Rite, dove si trova il Mountain Museum Dolomites, che racconta la storia delle Dolomiti.

Poi, si torna al Passo Cibiana, per ristorarsi con canederli e casunziei della Baita Deona (via Pianezze 61/I, tel. 0435 540169; 25 €). In alternativa alla baita, a Cibiana c'è l'albergo Remauro (via Pianezze 16, tel. 0435 74004; 75 €).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).