Altomonte (CS)

20 giugno 2011 
<p>Altomonte (CS)</p>

Torna a CALABRIA

 

Con le pareti di roccia a strapiombo alte più di 100 metri, le gole del Raganello, nel cuore del Pollino calabrese, sono davvero un luogo fuori dall'ordinario. Lo sanno bene gli amanti dell'avventura che praticano torrentismo risalendo a piedi il percorso da Civita fino a San Lorenzo Bellizzi. Si tratta di un percorso in un canyon lungo circa 12 km. Dopo i primi 2 il sentiero delle Gole diventa più tecnico, ed è meglio rivolgersi alle guide del Parco (tel. 0973.669311, www.parcopollino.it).

Se amate l'arte, tra Pollino e Sila si trova il borgo medievale di Altomonte, una piccola mecca per chi ama pizzi e ricami. Le sorelle Ada e Nina Pancaro e l'artista del telaio Graziella Bennardo vendono le loro creazioni e offrono gratuitamente lezioni.

Chi è alla ricerca della piccante 'nduja, la Locanda di Alia, a Castrovillari, ne offre una versione con «le candele», una speciale pasta trafilata al bronzo, e il pecorino di Crotone (via Ietticelli 55, tel. 0981 46370; 30 €). Qui si dorme al Castello di Altomonte: 11 stanze in stile con vista sull'abitato (piazza Castello 6, tel. 0981 948933; 120 €).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).