San Demetrio Corone (CS)

20 giugno 2011 
<p>San Demetrio Corone (CS)</p>

Torna a CALABRIA

 

Lungo la dorsale che da Acri porta alla piana di Sibari, San Demetrio Corone (Shën Mitrit in lingua originaria) rappresenta il cuore della cultura albanese in Calabria (in fuga dagli ottomani, la popolazione albanese si insediò qui sin dal 1400). Ciò soprattutto per la presenza e l'attività religiosa e culturale del santuario di Sant'Adriano (con annesso Collegio), con l'interno romanico, gli affreschi bizantini, gli archi ogivali, le colonne e i capitelli corinzi e il bel campanile. Qui è possibile assistere alla messa in rito greco, e nell'abitato non è raro incontrare anziane signore in costume tradizionale.

Per dormire, nella vicina Corigliano, il Relais Palazzo Castriota è una splendida casa-forte medievale (via Armando Diaz, tel. 0983 81129; 115 €). Piatti tradizionali da Il Pettirosso di San Demetrio (via Panoramica 7, tel. 0984 956773; 15 €).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).