Sibari (CS)

20 giugno 2011 
<p>Sibari (CS)</p>

Torna a CALABRIA

 

Qui potete camminare alla ricerca del tracciato di Turi, fondata nel 444 a.C. su progetto di Ippodamo di Mileto, il più grande urbanista dell'antichità. L'inventore della mappa ortogonale, quella in uso ancora oggi. Quasi nulla è rimasto della Sybaris delle origini, la città precedente, voluta dai coloni di Acaia nell'VIII secolo e distrutta da Crotone in una battaglia tra le più violente del VI secolo.

Ma nel parco archeologico troverete reperti della fase romana, come abitazioni e un teatro. Molto è ancora sepolto, ulteriore emozione: qui si passeggia, come veri archeologi, su un terreno di scavo…

Per dormire, 20 minuti di auto e siete a Civita, che vale la gita. Al b&b La Sentinella, quattro belle camere e colazione sulla terrazza (vico Il Municipio 11, tel. 0981 73071; 70 €). In paese, si mangia bene alla Kamastra (piazza Municipio 3/6, tel. 0981 73387; 30 €).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).