Castellabate (SA)

20 giugno 2011 
<p>Castellabate (SA)</p>

Torna a CAMPANIA

 

Isolato su un colle del Cilento ma a pochi chilometri dal mare, Castellabate è un borgo antico inserito dall'Unesco nel Patrimonio Mondiale dell'Umanità. Ne fanno parte anche due frazioni marine: S. Maria di Castellabate, popolare e popolosa, e S. Marco, più intimo e raccolto. Quando d'estate le spiagge, pur insignite spesso della Bandiera Blu, capitolano sotto la pressione dei bagnanti, non rimane che salire a Castellabate, ammirare il bel tratto di costa dall'alto, da Punta Licosa a Tresino, e cercare nel borgo i segni dell'antica nobiltà impressa sulle facciate dei palazzi.

Per dormire e mangiare: Agriturismo S. Andrea (loc. S. Andrea, Santa Maria di Castellabate, tel. 0974 960360; 100 € per la stanza, 20 € la cena), in collina, immerso tra uliveti. L'ospitalità è semplice, con gran parte dei prodotti, come olio, formaggi e marmellate, fatti in azienda. Rustiche le camere.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).