Polignano a mare (BA)

20 giugno 2011 
<p>Polignano a mare (BA)</p>

Torna a PUGLIA

 

Polignano a mare, costruita su quello scenografico strapiombo, è famosissima e certo non è una nostra scoperta. Però, dato che comunque vale una visita, consigliamo lì alcune tappe «fondamentali». L'Abbazia di San Vito, che chissà perché la conoscono in pochi e invece è fantastica con quella sua chiesetta romanica annessa. Perfetto andarci nel giorno di San Vito (15 giugno), quando viene fatta una processione sul mare. Poi c'è il Bar del Turismo, dove si trova un gelato artigianale eccellente.

E, ancora, il museo Pino Pascali con opere di arte contemporanea e, appena fuori, a San Vito, Giselda, un locale dove si mangiano ricci squisiti. Discorso affine per Conversano, a meno di 10 chilometri da lì. Anche Conversano è un centro ormai famoso, ma lì avete mai visto i quadri di Paolo Finoglio (1590-1645) e avete assaggiato lo spumone, il gelato al caffè del bar dell'Incontro? Provate entrambe le cose: due esperienze di vita.

In zona non è difficile trovare un alloggio o una buona cena: se si preferisce stare a Polignano, ottimo, per dormire, il BorgoBianco Resort (Sc Santa Teresa contrada Casello Cavuzzi, tel. 080 8870111; 297 €), un cinque stelle con spa. Per mangiare: ristorante Da Tuccino (via S. Caterina 69/F, tel. 080 4241560; 100 €).

Se ci si sposta a Conversano, ci si può fermare a Corte Altavilla (vico G. Altavilla 8, tel. 080 4959668; da 69 €) con centro benessere, e cenare al Pashà (piazza Castello 5/7, tel. 080 4951079; 60 €), dove provare l'originale percorso al calice (25 € per cinque vini diversi).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).