Tra Otranto e Santa Maria di Leuca (LE)

20 giugno 2011 
<p>Tra Otranto e Santa Maria di Leuca (LE)</p>
PHOTO RICCARDO SPILA -

Torna a PUGLIA

 

Negli anni '80 Haary Toivonen, campione del mondo di rally, disse: «È più bella della Costa Smeralda». Si riferiva alla strada litoranea tra Otranto a Santa Maria di Leuca. Costeggia il mare, con i suoi saliscendi, le curve, le torri e le orchidee: 51 chilometri lungo i quali il paesaggio a tratti pare quello delle scogliere irlandesi, miracolosamente baciate dal sole. Castro e Santa Cesarea, lungo alla strada, sono all'altezza di questa meraviglia. E, una decina di chilometri prima di Leuca, ecco il Ciolo, un ponte a strapiombo su un fiordo: c'è chi si tuffa nell'acqua fredda e blu, con un salto di oltre 10 metri. Un'Acapulco di casa nostra.

Per dormire e mangiare ci si può fermare alla masseria Gattamora (via Campo Sportivo 33, Uggiano la Chiesa, tel. 0836 817936; 90 € per la stanza, 30 € per la cena).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).