Eraclea Minoa (AG)

20 giugno 2011 
<p>Eraclea Minoa (AG)</p>

Torna a SICILIA

 

Non è solo una perla archeologica. Ha anche il pregio di trovarsi su una collina protesa verso il blu del mare: al di là delle rovine, lo sguardo abbraccia la spiaggia di Capo Bianco. Venne fondata dai Greci di Selinunte nel VI secolo a.C., ma secondo una leggenda qui morì Minosse, in Sicilia all'inseguimento di Dedalo… Romana dal III secolo a.C., nel I era già in abbandono. Cercate le abitazioni in mattoni crudi, tracce di mosaici, e il teatro consumato dal vento. Nell'antiquarium, i reperti della necropoli.

Per cena e notte, si va verso Sciacca, all'Hostaria del Vicolo (vicolo Sammaritano 10, tel. 0925 23071; 30 €), sul porto, e a Villa Palocla (contrada Raganella, tel. 0925 902812; da 155 €), residenza del 1750 con 8 camere.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).