Frigintini (RG)

20 giugno 2011 
<p>Frigintini (RG)</p>

Torna a SICILIA

 

Del ragusano si conosce il volto barocco di chiese e palazzi, non quello ipogeo che ne fa una terra con canyon e cave di raro fascino. Se ne intuisce la natura pietrosa lungo le strade di campagna, contornate da chilometri di muretti a secco che segnano i confini fra uliveti e pascoli. Un'eredità e un'usanza della secolare dominazione spagnola: questa è l'antica Contea di Modica.

Storia e storie che ben conosce Giancarlo Gambino, del Baglio Calanchi, in quei di Frigintini (contrada Calanchi, tel. 0932 774041; 90 €), 7 ettari coltivati a monocultivar verdese e 4 camere per immergersi in un silenzio assoluto, per assaporare ravioli di ricotta e maggiorana appena fatti e pasta ai ricci freschi pescati dal padrone di casa nel mare vicino. Sarà sempre lui a suggerirvi itinerari inediti nei dintorni: a mezz'ora da qui c'è l'Oasi di Vendicari, e per un bagno (solitario anche in agosto) Cava Paradiso, un canyon punteggiato di mulini, o alla Cava dei Servi. Un buon ristorante in zona è la Fattoria delle Torri nel centro di Modica (vico Napolitano 14, tel. 0932 751286; 30 €).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).